top of page

Casa della Cultura - presso la ex scuola elementare di Lasino

concorso a partecipazione aperta

Cliente: Comune di Madruzzo (TN)

Località: Madruzzo (TN)

Data: 2023

Progettista: Annacarla Secchi

La strategia generale del progetto è tesa a dare una marcata identità a questa parte del Comune di Madruzzo, costruendo innanzitutto una gerarchia di spazi aperti ed edificati in grado di relazionarsi tra loro.

Via Roma viene regolarizzata nel suo tracciato, la carreggiata rimane a doppio senso di marcia e concentrata sul suo lato nord; l’ampio spazio  che si viene a creare sul lato sud della via, è organizzato come una serie di “piazze”: la piazza della Casa della Cultura e del nuovo ingresso al Teatro; la piazza della Canonica; l’ampio sagrato della Chiesa parrocchiale. Lo svolgersi e la sequenza dei differenti spazi è marcata dal cambio di pavimentazione.

II progetto per la Casa della Cultura, attraverso ii recupero dell’edificio della ex Scuola elementare di Lasino e dei suoi spazi, considera la completa riprogettazione della copertura e dell’attuale vano scale attraverso la creazione di un nuovo elemento che contenga a tutti piani, secondo differenti articolazioni, il corpo scala, il vano ascensore, i servizi, il foyer e il nuovo ingresso principale al teatro che viene spostato alla quota della piazza della Casa della Cultura.

A sottolineare questo nuovo elemento, si stabilisce una discontinuità con il corpo edilizio principale, attraverso il “distacco” in copertura ed una nuova “pelle.”

maquette scena 5 copia_edited_edited_edi
Maquette scena 6 copia_edited_edited.jpg
bottom of page